Il soprano italo tedesco Claudia Oddo nasce in Germania (Bielefeld) dove a 14 anni inizia la sua carriera con le prime esperienze da attrice, ballerina classica e corista presso il Teatro Comunale della stessa città. Si trasferisce giovanissima in Italia dove studia canto liri- co presso il conservatorio di Bologna e l’Istituto Superiore di studi musicali Vecchi Tonelli di Modena. A 21 anni debutta come solista concertista in „Siate parchi“, 70 spettacoli itineranti di musica contemporanea organizzati da Emilia Romagna Teatro.
Grazie ad una borsa di studio annuale della Fondazione Toscanini debutta ne La Traviata con la regia di Franco Zeffirelli e la direzione di Placido Domingo al Teatro Verdi di Busseto.
È finalista al concorso internazionale di canto „Rome Festival“ (2006) e riceve un premio im- portante da „Verona lirica” (2013) come nuova voce del panorama lirico presso il teatro Fi- larmonico della Fondazione Arena di Verona. Dopo le prime scritture in teatri d’opera e festi- val italiani è tornata a vivere in Germania dove spesso viene chiamata a rappresentare il canto lirico dai consolati Italiani e Istituti di cultura Italiana.
Claudia Oddo è sopratutto nota per essere un artista poliedrica che ha le capacità di portare in scena spettacoli e concerti che uniscono le arti visive alla musica classica, il canto lirico alla danza contemporanea facendo uso di strumenti cross-mediali e di proprie composizioni.
Su You Tube ha pubblicato vari video musicali interpretando il ruolo di Madama Butterfly di Puccini in un cortometraggio nello stile road movie, il ruolo di „Tosca“ di Puccini nel „Art Video“ ripreso al Castello Gallipoli e nel video clip cantando il suo brano „Addio del passato“ con la regia dell’artista Salentino Ippazio Fracasso-Baacke. Con lo stesso ha portato in scena lo spettacolo „Opera & Arte“ in Germania ed in Italia, al Castello Carlo V, al Teatro Paisiello e al Palazzo Vernazza di Lecce accompagnata dal pianista Pugliese Roberto Corlianò.
Come ospite d’onore e a fianco ad autorevoli artisti come Franco Simone, Antonella Ruggiero la soprano si è esibita spesso in Salento con i tenori Dionigi D’Ostuni, Vincenzo Maria Sari- nelli ed Ettore Romano nell’ambito dei Festival “Terra tra due mari” al teatro Italia di Galli- poli, e al Festival del Salento „Magliano… Ti amo“ con l’orchestra „Terra del Sole“ diretta da Enrico Tricarico con il quale la Oddo collabora anche per il suo nuovo album „Claudia Oddo Songs“ incidendo delle proprie composizioni e celebri colonne sonore. I suoi precedenti CD „Claudia Oddo Verdi & Puccini“ con l’Orchestra Filarmonia Regionale Veneta (2013) e „Claudia Oddo sacred music“ con il „Bulka Ensemble“ di Cracovia (2015) sono stati pubbli- cati su tutti i canali online tra cui Spotify, iTunes, deezer, e Amazon.